Piero Fogliati 1930-2016.
Viveva e lavorava a Torino. Dagli anni Sessanta esplora i limiti fisici ed espressivi della percezione. Ha sperimentato il suono, il movimento, l'ottica, la luce tentando, sempre, di cogliere quanto possa poeticamente essere espresso in quel corridoio inesplorato che sta tra scienza ed arte.
Ha partecipato a numerose mostre collettive e personali, tra cui due Biennali di Venezia, la XXXVIII e la XLII.

21_prisma-meccanicobr.jpg
 Prisma Meccanico,1967     
21_luce-solidaonbr.jpg
 Luce solida,1971     
21_euritmia-evoluente-br.jpg
 Euritmia evoluente,1970     
21_fleximofonobr.jpg
 Fleximofono,1967     
21_fiore-sibilantebr.jpg
 Fiore Sibilante,1966     
21_pfpgliati-reale-virtuale-19.jpg
 Reale Virtuale,1993